Nuovo ospedale alla Pieve, la Regione:
«I lavori termineranno entro il 2024»

MACERATA - Si è svolta questa mattina una riunione tecnica. Al presidente Ceriscioli e all’assessore Sciapichetti è stata presentata la proposta di project financing per la progettazione e realizzazione della struttura
- caricamento letture
3osp-Av3-650x432

La riunione di questa mattina

Nuovo ospedale provinciale alla Pieve, i lavori termineranno entro il 2024. A dirlo è la Regione Marche dopo la riunione di questa mattina durante la quale al presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli e all’assessore Angelo Sciapichetti è stata presentata la proposta di project financing per la progettazione e realizzazione dell’ospedale dell’area vasta 3,  da parte di Itinera spa, azienda leader nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali e di edilizia civile e industriale in Italia e all’estero.
ospedale-av3-325x216Nel corso dell’incontro è emerso come il progetto sia caratterizzato dal rispetto di tutti i più aggiornati criteri di realizzazione in termini sanitari, funzionali, di sicurezza e risparmio energetico. La struttura proposta tiene conto dell’inserimento nel contesto paesaggistico e infrastrutturale prestando particolare cura sia ai materiali costruttivi che ai collegamenti stradali e ferroviari.
I tempi indicati per la realizzazione del nuovo complesso ospedaliero prevedono una prima fase a carico della Regione necessaria alla valutazione dell’offerta e alla successiva dichiarazione di pubblica utilità necessaria alla pubblicazione del bando di gara a cui seguirà la fase autorizzativa e realizzativa. La fine dei lavori è prevista per il 2024.
2ospedaleAv3-325x216«Prosegue quindi a grandi passi la realizzazione dell’ospedale dell’area vasta 3 – dichiara il presidente Luca Ceriscioli – I prossimi passaggi saranno gli incontri con tutte le parti interessate: Provincia, Comune, comunità locale. Ognuno farà la propria parte in una grande alleanza fra istituzioni a vantaggio dell’intera comunità marchigiana. Lavoriamo assiduamente per dare risposte di qualità al bisogno di salute dei cittadini, puntando su una sanità di alta specializzazione e mantenendo sul territorio tutti i servizi».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X