Piove al palasport Fontescodella,
bidoni per raccogliere l’acqua

MACERATA - Infiltrazioni dal tetto e dalle pareti esterne. L'assessore Canesin: «A giugno inizieranno i lavori per rifare la copertura»
- caricamento letture
pioggia_marpel_arena_fontescodella-3-300x400

I secchi all’ingresso del palasport

 

Secchi, anzi veri e propri bidoni all’ingresso del palasport Fontescodella a Macerata. E’ il rimedio “casereccio” utilizzato per evitare che l’acqua piovana, entrando dal tetto, allagasse il pavimento. All’interno infatti piove dal tetto e non mancano infiltrazioni dai muri perimetrali. Una situazione che va avanti ormai da tempo e che, in questi giorni, a causa del maltempo, è notevolmente peggiorata.
Un disagio notevole per la Pallavolo Macerata e per l’Helvia Recina Volley, squadre entrambe di categoria, che si dividono il “Fontescodella”, attualmente Marpel Arena, sia per le gare che per gli allenamenti. In particolare questo pomeriggio il palazzetto ha ospitato un torneo per le squadre giovanili e i bidoni sono stati una presenza a dir poco ingombrante.
«Per forza piove – interviene l’assessore Alferio Canesin – abbiamo già programmato i lavori per rifare la copertura e li abbiamo assegnati ad una ditta. Entro giugno prenderanno il via per terminare al massimo entro agosto. Lunedì in Consiglio comunale risponderò a un’interrogazione proprio su questo tema».

(a.p.)

 

pioggia_marpel_arena_fontescodella-1-e1557858251621-650x567



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X