Italia in Comune a Civitanova:
Massimo Lambiase presidente,
per il congresso arriva Pizzarotti

POLITICA - Presentazione della sezione locale del partito guidato dal sindaco di Parma, che sarà in città domenica 24 febbraio. L'obiettivo è presentarsi ai prossimi appuntamenti elettorali. Il coordinatore Gismondi: «Siamo aperti alle realtà civiche e pronti a dialogare con tutti coloro che si riconoscono in un'area di centrosinistra progressista, ambientalista»
- caricamento letture
52075929_2203828939873223_1030627241475702784_o-325x212

La presentazione

 

Italia in Comune approda a Civitanova, domenica 24 febbraio arriva il presidente nazionale, il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. Ieri sera si è costituita ufficialmente la sezione civitanovese del nuovo partito politico nel quale è confluita la lista civica La Nuova città. Massimo Lambiase è il presidente locale. Soddisfazione questa mattina da parte degli aderenti alla nuova realtà politica che sarà presente alle prossime scadenze elettorali. «Siamo aperti alle realtà civiche e pronti a dialogare con tutti coloro che si riconoscono in un’area di centrosinistra progressista, ambientalista – ha detto il coordinatore Piero Gismondi – la sezione in 20 giorni ha raccolto 48 iscritti, fra loro anche molti candidati di altre liste civiche che si erano proposti come consiglieri la scorsa tornata elettorale. Civitanova rappresenta la seconda sezione delle Marche dopo quella di Fano e siamo molto felici che sia stata scelta proprio Civitanova per il congresso di domenica prossima. L’obiettivo è allargare la base sui valori fondanti, la competenza amministrativa, lo spirito civico e le pratiche di buon governo con l’augurio di rappresentare più persone possibili». In questo senso la lista ha cercato un confronto anche con le altre civiche che siedono in consiglio comunale prima fra tutte quelle di Stefano Ghio e Pier Paolo Rossi, ma anche quella di Siria Carella Civitanova Il nostro futuro. «Con loro abbiamo parlato – aggiunge Gismondi – credo anche che verranno domenica al congresso, al momento sono in ascolto, in fase di valutazione». Tra i nuovi iscritti anche alcuni membri di altre civiche come Paolo Orizi, candidato alle scorse elezioni amministrative con la lista Civitanova Vera. «Ringrazio la lista per avermi scelto – ha aggiunto il neo presidente Massimo Lambiase – il mio ruolo sarà quello di coinvolgere più giovani possibili, anche quelli che non si interessano di politica e hanno perso le speranze di cambiare questo Paese. Accanto a me ho molte persone competenti»

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X