Sottopasso, una “trappola” continua:
ambulanza resta incastrata

CIVITANOVA - Ennesimo episodio al Castellaro: stavolta è toccato a un mezzo della Croce rossa, a bordo anche un paziente col familiare
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-7-650x434

L’ambulanza incastrata oggi pomeriggio con l’intervento dei vigili del fuoco

Ambulanza incastrata nel sottopasso del Castellaro. Ennesimo incidente a Civitanova nel sottopasso che da corso Umberto I conduce sulla Statale 16. A rimanere incastrata stavolta è stata un’ambulanza della Croce rossa di Macerata che verso le 16,30 ha imboccato il sottopasso dalla rotatoria Loriblu verso corso Umberto I toccando però il soffitto del viadotto. A bordo anche un paziente con un familiare per un trasporto programmato. Non è la prima volta che furgoni e mezzi di altezza superiore a 2 metri e 15 centimetri rimangono incastrati nel sottopasso.  Sul posto i vigili del fuoco di Civitanova che hanno agganciato l’ambulanza col verriccello dopo aver sgonfiato le gomme per consentire al veicolo di uscire. Sul posto anche la polizia municipale che ha chiuso l’ingresso in entrata dalla statale.

(foto Federico De Marco)

6af27e4a-4401-46ec-95b6-8743f0488bbd-650x488

ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-4-650x434

ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-3-650x434

ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-2-650x434

ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-5-650x434

ambulanza-sottopasso-castellaro-civitanova-FDM-6-650x434

Il sottopasso-trappola incastra un’altra ambulanza



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X