facebook twitter rss

Cumuli di rifiuti
nei giorni di festa,
l’assessore: «Ora sanzioniamo»

POLLENZA - I sacchetti sono stati portati nei punti di raccolta nonostante il divieto del Comune. Verranno visionate le immagini delle telecamere per punire i responsabili
giovedì 27 Dicembre 2018 - Ore 13:54 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Raccolta porta a porta sospesa nei giorni di festa ma i cittadini portano comunque i sacchetti nei punti di raccolta, l’assessore di Pollenza Mauro Romoli: «Ora scattano le sanzioni».

E’ una storia che si ripete ormai da anni a Pollenza. Nei giorni di festa gli operatori della raccolta porta a porta si fermano, il Comune avvisa i cittadini ma molti comunque continuano ad ammucchiare immondizia nei punti di raccolta, lasciandoli sommersi di sacchetti e sporcizia. Ieri mattina l’assessore Mauro Romoli  ha fotografato la situazione per poi commentare «Direi che la raccomandazione fatta sul sito e sulla pagina Facebook del Comune non è stata molto ascoltata.

L’assessore Mauro Romoli

Su una di queste postazioni c’è installata una telecamera e domani si provvederà a scaricare le immagini e a sanzionare chi verrà riconosciuto, a metà gennaio arriveranno altre 2 telecamere mobili per potenziare la videosorveglianza nelle postazioni di raccolta, di tutta questa sporcizia non se ne può veramente più».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X