facebook twitter rss

E’ morto Eraldo Isidori,
ex parlamentare della Lega

MACERATA - Elettrauto in pensione, aveva 78 anni. Nel 2010 salì a Montecitorio con il Carroccio. Per tutta la vita ha combattuto per scoprire la verità sul figlio Sergio, di cui si persero le tracce nel 1979, quando aveva 5 anni
domenica 16 Dicembre 2018 - Ore 22:12 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Eraldo Isidori

 

 

E’ morto questa sera Eraldo Isidori, ex parlamentare della Lega Nord. Elettrauto in pensione di Villa Potenza, aveva 78 anni. Si è spento attorno alle 20 all’ospedale Sant’Orsola di Bologna dove era ricoverato in Rianimazione dopo un intervento chirurgico. Eletto nella circoscrizione delle Marche, Eraldo Isidori, salì a Montecitorio in sostituzione di Roberto Zaffiri, nell’ottobre del 2010. Isidori era un artigiano, gran lavoratore ed era già conosciuto alla cronaca per il triste episodio della misteriosa sparizione del figlioletto Sergio di soli 5 anni, che nel 1979 commosse e turbò gli animi di tutta Italia e che resta tutt’oggi uno dei più grandi casi irrisolti. La figlia, Giorgia Isidori, è presidente dell’associazione Penelope (associazione nazionale delle famiglie delle persone scomparse). Eraldo e la sua famiglia hanno sempre lottato per cercare di scoprire la verità sul piccolo Sergio. La notizia della morte di Eraldo Isidori si è subito diffusa questa sera a Villa Potenza, frazione di Macerata, dove abitava da sempre. Alla famiglia le condoglianze dalla redazione di Cronache Maceratesi. 

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X