facebook twitter rss

Festa Unità a Macerata
«Il Pd torna in piazza»

I DEM hanno organizzato tre giorni di dibattiti e incontri. Si inizia venerdì alle 21 in piazza Cesare Battisti, chiuderà domenica l'ex ministro dell'Interno Marco Minniti. Il segretario cittadino Stefano Di Pietro: «Abbiamo voluto riprendere uno spazio di confronto»
mercoledì 12 settembre 2018 - Ore 19:12 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Minniti a Macerata con Carancini e l’ex prefetto Preziotti dopo i tragici fatti di inizio anno

 

«Il Partito democratico torna in piazza per confrontarsi, con gli elettori e con chiunque abbia voglia». Con queste parole Stefano Di Pietro, segretario comunale del Pd, ha presentato la Festa Unità che i dem organizzeranno a Macerata da venerdì a domenica. Quattro i temi principali che verranno affrontati: crisi economica, terremoto, Europa ed elezioni europee, il ruolo dei dem nella politica di oggi. Chiuderà la tre giorni l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti. Una delle figure di riferimento per i dem dopo i tragici fatti che a inizio anno hanno sconvolto Macerata: l’omicidio di Pamela Mastropietro e il raid razzista di Luca Traini. «La tradizionale Festa dell’Unità – continua Di Pietro – si è persa come abitudine. Così abbiamo voluto riprenderla, abbiamo voluto riprendere uno spazio: da una parte mantenendo i temi principali della discussione e il ruolo centrale della politica anche nel quotidiano, dall’altra volgendo lo sguardo al futuro. Da qui anche la decisione di chiamarla Festa Unità, sperando che quest’appuntamento possa tornare ad essere una tradizione».

Stefano Di Pietro, segretario cittadino del Pd

Venerdì apertura in piazza Cesare Battisti alle 21 con gli interventi di Stefano Di Pietro e Francesco Vitali, segretario provinciale dei dem. A seguire incontro sul tema “La crisi del modello di sviluppo e le proposte per una ripresa”. Il presidente dell’Istao Marche Pietro Marcolini ne parlerà con i rappresentanti sindacali: Silvia Spinaci (Cisl), Daniel Taddei (Cgil) e Manuel Broglia (Uil). Coordinerà l’onorevole Mario Morgoni. Sabato si parte alle 18 al bar Venanzetti per un focus sul terremoto dal titolo “Dall’emergenza alla ricostruzione”. Parteciperanno Narciso Ricotta, assessore ai Lavori pubblici di Macerata, Angelo Sciapichetti, assessore regionale alla Protezione civile e il governatore Luca Ceriscioli. Domenica si torna in piazza alle 18,30 con “Il Partito democratico e la politica italiana per l’Europa”. Irene Manzi, già segretario della Commissione cultura della Camera e Massimiliano Coccia, giornalista di Radio Radicale ne discuteranno con Simona Bonafè, europarlamentare dem. Si chiude alle 21,30 con “La fase politica attuale e il compito dei democratiti”. Il sindaco di Macerata Romano Carancini introdurrà l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X