Reparto di lungodegenza, 20 nuovi posti:
800mila euro di lavori a San Severino

RISTRUTTURAZIONE al "Bartolomeo Eustachio", determina del direttore generale dell'Asur
- caricamento letture
Ospedale

L’ospedale “Bartolomeo Eustachio”

 

L’ospedale “Bartolomeo Eustachio” di San Severino sarà presto interessato da lavori di ristrutturazione al terzo piano per la realizzazione del reparto di lungodegenza al quale la Regione ha assegnato venti nuovi posti letto. L’ufficializzazione è arrivata con la firma di una specifica determina da parte del direttore generale dell’Asur Marche, Alessandro Marini. L’importo delle opere supera gli 800mila euro. Ad aggiudicarsele è stata la Elettro Stella srl di Monsampolo del Tronto con un ribasso del 21,63% sull’importo unico posto a base di gara che era di 651.656,01 euro oltre Iva ed altri oneri. L’importo contrattuale netto risulta essere di 565.027,60 euro comprensivi di Iva al 10% e oneri per la sicurezza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X