Spiagge libere per i cani,
l’appello di una residente

CIVITANOVA - Vanessa Fontana segnala: «Se vuoi portare Fido con te c'è solo un balneare a disposizione ma devi pagare per sostare»
- caricamento letture

WhatsApp-Image-2017-06-25-at-18.27.36-325x183

 

Niente spiagge libere dedicate ai cani, una residente lancia l’appello a nome di turisti e villeggianti umbri. Vanessa Fontana segnala una problematica in cui incappa chi decide di frequentare le spiagge e non lasciare a casa il proprio amico a 4 zampe. «Se vuoi portare Fido con te c’è solo un balneare a disposizione ma devi pagare per sostare – dice la Fontana – e inoltre deve essere provvisto di guinzaglio e museruola. Non esiste una spiaggia libera nella quale anche i cani sono i benvenuti. Un’altra cosa fondamentale che manca sul litorale sud è un bagno pubblico: l’unico, vicino ai giochi, la sera è chiuso perché sprovvisto di controllo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X