Overdose al park Sferisterio

MACERATA - Un giovane di 27 anni si è accasciato a terra ed è stato soccorso da polizia e 118. Portato in ospedale, è sotto osservazione da parte dei medici
- caricamento letture

 

corso-cairoli

Gli agenti in corso Cairoli questa mattina

 

In overdose davanti al parcheggio Sferisterio di Macerata, a due passi da corso Cairoli: un giovane di 27 anni, italiano, è stata soccorso e salvato da polizia e 118. Ora si trova in ospedale in osservazione ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sirene di polizia e ambulanze questa mattina poco prima delle 13 hanno fatto tremare corso Cairoli dove chi vi abita e vi lavora è ancora scosso dal folle raid di Luca Traini che proprio sulla via ha sparato di fronte al bar Monachesi ferendo un giovane d’origine africana e centrando la vetrina. E proprio lì davanti si sono fermati gli agenti sotto gli occhi stupiti dei passanti che si chiedevano cosa stesse succedendo. Ma quello che accadeva non era lì sul corso ma appena dietro, a una cinquantina di metri circa, all’ingresso del parcheggio Sferisterio dove un 27enne si era accasciato a terra. Una overdose, è emerso dopo. IL giovane è stato soccorso dagli agenti delle volanti della questura di Macerata e dall’ambulanza del 118. Gli operatori dell’emergenza lo hanno rianimato sul posto e poi trasportato all’ospedale di Macerata. Le condizioni del 27enne sono monitorate, ma non sarebbe grave. In corso di ricostruzione da parte delle forze dell’ordine chi abbia venduto la droga al 27enne.

(Gian. Gin.)

(Foto di Fabio Falcioni)

corso-cairoli-4-650x433

corso-cairoli-1-650x433

corso-cairoli-2-650x433

corso-cairoli-3-650x433

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X