IGuzzini si espande in Canada

AFFARI - L'azienda recanatese ha acquisito il 70% del capitale di Sistemalux, azienda di Montréal con cui collabora da oltre 20 anni
- caricamento letture
Andrea-Sasso_-Amministratore-Delegato_-iGuzzini

Andrea Sasso

 

Da Recanati al Canada, iGuzzini illuminazione ha sottoscritto oggi il contratto per acquisire il 70% del capitale di Sistemalux inc, che ha sede a Montréal e nel 2017 ha previsto un fatturato di 30 milioni di dollari canadesi. Un’espansione per l’azienda recanatese, leader internazionale nel settore dell’illuminazione architetturale, che rafforza così la sua presenza nel mercato nord americano.

Fondata nel 1984 a Montréal dalla famiglia italo-canadese Folisi, Sistemalux è tra i più importanti operatori qualificati del mercato nordamericano nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi di illuminazione per interni ed esterni destinati a progetti residenziali e commerciali. La collaborazione tra iGuzzini e gli azionisti di Sistemalux nasce oltre vent’anni fa, e ora «lacquisizione – spiega Andrea Sasso, l’amministratore delegato di iGuzzini illuminazione – rappresenta un’ottima opportunità per rafforzare la nostra presenza in Nord America, dove raddoppiamo il giro d’affari, e migliorare la redditività e la capacità di penetrazione di questo importante mercato, caratterizzato da grande specifica internazionale, elevati standard tecnologici, ed alta stima di crescita. Con questa operazione – spiega – miglioriamo ulteriormente la nostra capacità di sviluppare soluzioni custom per il mercato nord americano, diventando così il punto di riferimento nei mercati di fascia alta, ad elevato indirizzo tecnologico e architetturale».
Adolfo Guzzini, presidente dell’azienda ha commentato: «Siamo orgogliosi di questo accordo, evoluzione naturale di un’alleanza consolidata tra le famiglie Guzzini e Folisi. Condividiamo la stessa visione di un modello di business di successo che poggia su competenze di settore, tecnologia, design e attente politiche di marketing territoriale».
Salvatore Folisi, ceo di Sistemalux, iGuzzini North America e iGuzzini lighting Usa, ha aggiunti: “Abbiamo valori in comune e questo accordo rappresenta un nuovo importante capitolo nel percorso di crescita».  In Nord America iGuzzini ha collaborato con i più importanti architetti internazionali (tra gli altri, Renzo Piano), e ha curato l’intervento di illuminazione per i musei e siti culturali come il Whitney Museum di New York, il Lacma Museum a Los Angeles, la Columbia University e la Morgan Library & Museum di New York.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X