Alcol alla guida:
raffica di patenti ritirate

MOVIDA - Controlli della stradale lungo la costa: sette maschi e due donne sorpresi ubriachi al volante. Sequestrata l'auto a un ventenne, aveva superato di tre volte il limite consentito
- caricamento letture

etilometro

 

Movida ed eccessi, raffica di patenti ritirate lungo la costa. E’ stato un sabato notte di lavoro per gli agenti della polizia stradale impegnati a prevenire e contrastare l’abuso di alcol, in particolare all’uscita dai locali del divertimento. I controlli hanno interessato principalmente Civitanova e i comuni limitrofi. Il bilancio parla di nove persone tornate a casa senza patente perché sorprese alla guida con un tasso di alcol nel sangue superiore al limite consentito, cioè 0,5 grammi per litro. Si tratta di due donne e sette uomini, giovani e meno giovani. A un ragazzo sulla ventina è stato anche sequestrato il mezzo, perché in tutte e due le prove il tasso di alcol nel sangue ha superato 1,5 grammi per litro, il triplo del minino previsto dalla legge. E’ andata male anche a un ragazzo di Macerata, denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza dopo un incidente a Piediripa (leggi l’articolo).

 

In ospedale dopo lo schianto: era ubriaco Nei guai un 24enne



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X