Malore in strada,
muore insegnante 57enne

MACERATA - L'uomo, Sandro Petrucci, si è sentito male intorno alle 18. E' morto nonostante i tentativi di rianimarlo. Era docente di Italiano all'Agraria
- caricamento letture

 

via-manzoni

Via Manzoni

 

Malore in strada, muore a 57 anni un docente dell’istituto agrario di Macerata. L’uomo, Sandro Petrucci, nel pomeriggio di oggi è stato stroncato da un malore improvviso davanti al liceo Scientifico, in via Manzoni, a Macerata. Insegnante di Italiano e storico, aveva organizzato anche delle mostre per Padre Matteo Ricci e per il 150esimo anniversario della nascita di Strampelli.

Dramma in via Manzoni: un uomo di 57 anni, Sandro Petrucci, oggi pomeriggio alle 18 si trovava vicino al liceo Scientifico di Macerata quando si è sentito male all’improvviso. L’uomo si è accasciato a terra. Sul posto sono stati chiamati gli operatori del 118.

sandro-petrucci-2

Sandro Petrucci (Foto concessa da Emmaus)

L’equipaggio dell’emergenza ha cercato di rianimare Petrucci, ma l’uomo non si è ripreso. Per gli accertamenti di quanto era accaduto sono stati chiamati anche i carabinieri della Compagnia di Macerata e il medico legale. Stando a quanto emerge Petrucci sarebbe stato stroncato da un infarto. Poco prima il professore maceratese era stato all’istituto agrario per gli scrutini di fine anno. Poi la morte improvvisa in via Manzoni. Il docente non era sposato, lascia la madre Graziella. Persona conosciuta, Petrucci era uno storico che si era occupato anche dell’allestimento di mostre: una su Padre Matteo Ricci, un’altra sulla figura di Nazareno Strampelli, in occasione del 150enario della nascita del genetista.

(Gian. Gin.)

(Servizio aggiornato alle 22,40)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X