Guida col cellulare,
48 multe in 3 mesi

CIVITANOVA - I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno inasprito i controlli su strada per la prevenzione degli incidenti. La media è di due sanzioni al giorno. Si perdono fino a 5 punti sulla patente
- caricamento letture
cellulare

Foto d’archivio

Quasi cinquanta sanzioni in tre mesi per guida col cellulare, una media di due al giorno. I carabinieri della compagnia di Civitanova hanno inasprito negli ultimi tempi i controlli per questo tipo di effrazioni al codice della strada. Una direttiva che nasce dopo un incidente stradale avvenuto qualche mese fa, a Civitanova, quando il conducente, per guardare il cellulare è finito fuori strada. Episodi simili a questo sono in aumento e da qui la volontà dei carabinieri di controllare maggiormente chi guida e usa contemporaneamente il cellulare al di fuori dei termini previsti dalla legge. E’ consentito infatti l’uso del cellulare solo se in vivavoce e tramite auricolari. Per chi viene sorpreso la multa è di 161 euro con la decurtazione di 5 punti dalla patente. In precedenza la sanzione più diffusa era quella per la guida senza le cinture di sicurezza. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X