Malore dal barbiere,
salvato dai volontari della Croce verde

CORRIDONIA - Un anziano questa mattina si è sentito male ed è stato soccorso con un massaggio cardiaco che gli ha salvato la vita
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Si sente male sulla poltrona del barbiere, viene salvato da due volontari della Croce Verde.
L’episodio questa mattina intorno alle 10 a Corridonia. Un uomo, ultraottantenne, si trovava nella parrucchieria Hair-Man di Iuri Constà in via Trento quando è stato colto da un malore. Subito il barbiere ha contattato il 118 che gli ha dato indicazioni telefoniche sulle prime operazioni da compiere. Subito si sono accorti di quanto stava accadendo Luigino Gentili, ex volontario della Croce Verde (che ha anche raccontato la sua storia in un libro) e Mattia Lattanzi che lavora nelle vicinanze. I due hanno subito messo in pratica le loro competenze e con un massaggio cardiaco hanno salvato l’anziano. Sono poi intervenuti gli operatori del 118 che lo hanno trasferito all’ospedale di Macerata e lo hanno stabilizzato.

Luigino Gentili

Luigino Gentili

«Ero nel negozio di telefonia mobile, accanto alla sala della barbieria – racconta Gentili – quando ho sentito chiedere aiuto. Sono subito intervenuto. Ho chiesto al titolare della sala di fare allontanare tutti e di tenere i contatti con la centrale operativa del 118 avvertendola che stavo facendo il massaggio cardiaco. Poco dopo è accorso Mattia Lattanzi volontario della Croce Verde che mi ha dato una mano e in due abbiamo rianimato l’anziano. Sono orgoglioso di aver salvato una vita».

(a.p.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X