I 17enni chiamati all’iscrizione
nelle liste di leva

MACERATA - Non torna la coscrizione al servizio militare obbligatorio (sospeso nel 2005) ma resta l'obbligo a formare l'elenco dei quasi maggiorenni a disposizione
- caricamento letture

leva

 

Al via l’iscrizione obbligatoria alle liste di leva militare. Il comune di Macerata comunica che tutti i cittadini maschi nati tra il primo gennaio e il 31 dicembre del 1998, che hanno già compiuto 17 anni, saranno iscritti automaticamente e segnalati al Centro documentale di Ancona (ex Distretto militare). Ma i quasi maggiorenni maceratesi o residenti a Macerata non devono preoccuparsi, non è scoppiata la guerra né saranno obbligati a prestare servizio militare. Come spiega il dirigente dei Servizi demografici del Comune, Michele d’Alfonso, «non è un elenco di obbligati a prestare il servizio militare, ma una lista che l’Ufficio stato civile e leva compila ogni anno». L’obbligo di leva, previsto dall’articolo 52 della nostra Costituzione, è stato sospeso dal 1 gennaio 2005 e gli ultimi chiamati a svolgere il servizio di leva obbligatorio sono stati i nati nel 1985. Ma l’iscrizione alle liste resta obbligatoria «dato che l’obbligo di leva non è stato soppresso, ma solo sospeso, è una legge in tempo di pace – spiega d’Alfonso – Le liste di leva che si formano ogni anno sono pubbliche e non avvengono su richiesta. Il Comune in questo caso ha una funzione demografica, dopo la comunicazione delle liste per il servizio di leva è competente il Distretto militare». L’elenco degli iscritti è consultabile dal primo al 15 febbraio nell’Albo pretorio online del Comune o nell’Ufficio stato civile. I genitori o i tutori dei giovani nati dal primo gennaio al 31 dicembre del 1998, possono chiederne l’iscrizione nella lista in caso di omissione. L’obbligo d’iscrizione, sempre relativo ai nati nel 1998, è esteso anche agli stranieri che abbiano ottenuto la cittadinanza italiana e agli apolidi che abbiano la residenza nel comune di Macerata.

(Fe. Nar.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X