Controlli al mercato,
abusivi sgomberati

CIVITANOVA - I carabinieri hanno effettuato controlli in stazione intercettando l'arrivo di chi vende in strada senza avere licenza, poi hanno girato tra le bancarelle. Lungo il corso anche il volantinaggio anti abusivismo (FOTO)
- caricamento letture
Controlli tra le bancarelle

Controlli tra le bancarelle

 

controlli mercato 6

Abusivi vengono sgomberati

 

Blitz dei carabinieri per contrastare gli ambulanti abusivi: l’operazione è scattata alle 7,30 di questa mattina alla stazione quando i militari della Compagnia di Civitanova hanno intercettato venditori abusivi che, con pesanti zaini e borsoni pieni di merce, stavano scendendo dai convogli. L’obiettivo dei militari era scoraggiare l’arrivo di chi vende senza avere la licenza. Ed è stato centrato. Perché in giro per Civitanova, da piazza Venti settembre a corso Dalmazia, di venditori ambulanti questa mattina se ne sono visti pochissimi (molti sono stati scoraggiati vedendo i controlli in stazione) e quei pochi sono stati sgomberati dai carabinieri. Diverse le persone identificate, un paio sono state portate in caserma per accertamenti (uno di loro aveva la revoca del permesso di soggiorno, e potrebbe essere espulso). Sei le pattuglie dei carabinieri che hanno operato questa mattina nella zona del mercato. Contemporaneamente la lista civica Vince Civitanova ha effettuato un’azione di volantinaggio per sensibilizzare i cittadini sui problemi legati al commercio abusivo (leggi l’articolo).

(Foto di Federico De Marco)

volantinaggio vince civitanova ciarapica (3)

Gli attivisti di Vince Civitanova durante la loro azione contro il commercio abusivo

volantinaggio vince civitanova ciarapica (1)

volantinaggio vince civitanova ciarapica con ass peroni

controlli mercato 2

controlli mercato 3

controlli mercato 4

controlli mercato 5



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X