Sorpresa in Croce verde,
arriva Della Valle:
“Il paese prenda esempio da voi”

CIVITANOVA - Mr Tod's alla cena di Natale della pubblica assistenza ha accompagnato la moglie Barbara Pistilli, ex sindaco, che ha ricevuto la targa di socio benemerito. Inaugurati la casetta di Babbo Natale e due mezzi: il camper sequestrato alla mafia e un'ambulanza storica per le emergenze donata dai vigili del fuoco
- caricamento letture
de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (11)

Il patron di Tod’s Diego Della Valle

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (24)

Diego Della Valle taglia il nastro per il camper sottratto alla mafia e ora in uso alla Croce verde

 

«E’ bello questo calore che viene dalla solidarietà, quello che si fa qui vale più di ogni altro discorso, se il Paese prendesse esempio da voi staremmo tutti meglio». C’è un ospite a sorpresa alla tradizionale cena di Natale della Croce verde  civitanovese che quest’anno ha premiato alcuni volontari e dipendenti storici e inaugurato un camper sottratto alla mafia. E’ Diego Della Valle, presente nella sede dell’associazione assieme alla moglie Barbara Pistilli, ex sindaco di Civitanova alla quale l’ente ha conferito il titolo di socia benemerita come ringraziamento per i contributi e l’aiuto donato alla Croce Verde. Completo nero con fazzoletto bianco al taschino e foulard annodato come cravatta, come è solito portare, Della Valle è arrivato in sede attorno alle 20,30 e ha cenato assieme alla moglie e al figlio in compagnia del presidente della Croce Verde Cesare Bartolucci, con i volontari e i dipendenti. A lui è stato affidato il taglio del nastro di un camper sottratto alla mafia e ora in uso alla pubblica assistenza dopo mesi di lavori e trattative. Poche parole prima dell’inaugurazione: «mi sono intrufolato per seguire mia moglie – ha detto il patron di Tod’s – è bello questo calore, questa solidarietà che va presa da esempio». Spiritoso poi nel congedo: «se qualcuno vi chiama da casa mia per venirmi a prendere comportatevi bene».

 

barbara pistilli 2

Barbara Pistilli

A Barbara Pistilli è stato conferito il titolo di socia benemerita e il presidente ha ripescato addirittura il tesserino dell’allora volontaria come ricordo datato 1974. Per lei una targa di ringraziamento: «non sono più abituata a parlare in pubblico, ma credo che il volontariato sia l’unica forza che ci fa andare avanti e se posso contribuire al benessere della Croce Verde sarò sempre qui passo dopo passo».  Ma la serata aveva tra i vari motivi di festeggiamento anche concessione di un mutuo di 600mila euro da parte della Bcc di Civitanova e Montecosaro. Un aiuto e un sostegno che il presidente Bartolucci ha voluto ringraziare con una targa di benefattore consegnata a Guido Celaschi: «la Bcc merita veramente il termine di benefattore – ha detto Bartolucci –  e’ stata sempre a fianco della Croce Verde. La Banca ha compiuto oltre che un’operazione finanziaria  un atto di fede nei confronti della Croce Verde ben  comprendendo quello che il nostro ente morale rappresenta per tutta Civitanova. Ottenere il mutuo era l’unico sistema per rianimare la Croce Verde e per darle un futuro.  Era l’unico sistema per salvaguardare 11 posti di lavoro e la  sede fortemente voluta dalla cittadinanza civitanovese».

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (26)

 

In tarda serata si procede con le inaugurazioni: dapprima la casetta di Babbo Natale e poi i due mezzi: il camper sequestrato alla mafia e un mezzo storico, un’ambulanza storia Fiat Ducato per le emergenze donata dai Vigili del fuoco, un mezzo identico a quello della Croce Verde in un’epoca in cui il 118 ancora non esisteva  e del tutto simile come modello alla auto 10 che venne inaugurata nel 1983. Un mezzo che completa la collezione storica che comprende anche una carrozza a cavalli del 1933. Ma per fare tutto questo nell’anno che la croce Verde festeggia il trent’anni dalla fondazione si sono rese necessarie le forze morali e materiali di decine di uomini e donne, militi e volontari che hanno dedicato il proprio tempo agli altri e all’associazione. A tutti costoro ieri sera il presidente ha voluto restituire quel tempo con diplomi di benemerenza e medaglie d’oro. Tra i premiati con la medaglia d’oro figurano Albino Severini, le “mani d’oro” della Croce Verde in grado di riparare, aggiustare, sistemare e fare miracoli su qualsiasi mezzo di trasporto, Ezio Olivieri per aver costruire in economia tutto ciò di cui l’ente aveva bisogno, dai mezzi alle insegne luminose. Attestati anche per Mauro Fermani alle soglie del pensionamento, per 34 anni in Croce verde, targa ricordo per Alberto Morresi ritirata dalla vedova Paola Santandrea. Titolo di benefattore per la Bcc, socio benemerito Barbara Pistilli, Giuseppe Aimone e Raffaele Torresi. Targhe ricordo anche per i realizzatori della slitta di Babbo Natale usate dalla Croce verde nel periodo natalizio: Fabio Morresi, Oscar Martufi e Giovanni Tesei e Alberto Morresi. Diploma di benemerenza anche per il comandante della capitaneria di porto Michele Grottoli. Targhe e diplomi di benemerenza anche a Enelio Crucianelli, tappezziere, Guido Celaschi, incisore, Tarcisio Fermanelli capo reparto Vigili del fuoco, Dino Poggiali, ex comandante provinciale dei vigili del fuoco e Achille Cipriani attuale comandante e Carlo Iammarino.

per aimone

Paola santandrea

Paola Santandrea

barbara pistilli

Mauro fermani pensionamento

Mauro Fermani

ezio olivieri

Ezio Olivieri

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi medaglie d'oro(8)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi medaglia d'oro (9)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi grottoli inno d'italia(21)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi grottoli inaugurazione (22)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi grottoli (27)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi colotto vigili del fuoco(7)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi colotto vigili del fuoco (6)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (26)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (25)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (23)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (20)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (19)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (18)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (17)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (16)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (15)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (14)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (13)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (12)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (10)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (5)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (4)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribechi (1)

de la valle cena croce verde civitanova marco ribech grottolii (2)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X