Cristiani festeggiano il Ramadan
con la comunità islamica
“La convivenza è possibile”

MACERATA - Il movimento dei focolari, la parrocchia di Santa Croce celebreranno la festività di ‘Id al-Fitr
- caricamento letture
La chiesa di Santa Croce

La chiesa di Santa Croce

Alla fine del mese di Ramadan, la comunità islamica venerdì 17 luglio si raduna per la festività di ‘Id al-Fitr. Il Movimento dei Focolari, la parrocchia di Santa Croce ed alcune associazioni locali intendono condividere questo momento di festa religiosa con i fratelli mussulmani: per l’occasione hanno scritto una lettera che leggeranno venerdì mattina in moschea e la consegneranno all’imam dott. Mohamed Tarakji. «Proprio in questo periodo in cui i mass media danno a tutti l’immagine di una convivenza impossibile tra fedeli di religioni diverse, abbiamo sentito forte la spinta interiore ad unirci a voi in questo giorno così importante. Cristiani e musulmani,  – scrivono – ciascuno secondo la rispettiva tradizione religiosa, guardano a Dio e si rapportano a lui come la verità. La nostra vita e la nostra condotta in quanto credenti dovrebbero rispecchiare tale convinzione.
È nostro desiderio, perciò, consolidare un’amicizia islamico-cristiana effettiva ed affettiva, in modo che la società intorno a noi si arricchisca dei valori religiosi e si scopra più unita e più solidale, soprattutto a favore dei poveri e degli indifesi. Chiediamo insieme l’aiuto di Allah per camminare fianco a fianco per quella “via dell’unità della famiglia umana” che è la speranza per il futuro.

E’ nostro auspicio che questa festa sia una tappa decisiva per l’amicizia islamico-cristiana: essa vuole essere un segno della convivenza pacifica tra tutte le religioni e, soprattutto, un valore aggiunto per la città». Sono in cantiere alcune iniziative che nel prossimo futuro saranno progettate e realizzate insieme da musulmani, cristiani e fedeli di altre religioni presenti a Macerata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =