In Champions si è iscritta
la Lube Civitanova

VOLLEY - Nuova denominazione per i biancorossi: addio a Treia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il patron della Lube Fabio Giulianelli al Pala Civitanova

Il patron della Lube Fabio Giulianelli al Pala Civitanova

La Lube cambia nome. La formazione biancorossa si è infatti iscritta ufficialmente alla prossima Champions League con la denominazione Lube Civitanova (mentre lo scorso anno si era iscritta come Treia). Ai nastri di partenza della prossima Champions ci saranno 28 formazioni in rappresentanza di ben 16 diverse nazioni europee. Oltre alla società biancorossa, ci saranno anche i campioni d’Italia di Trento e Modena, vincitrice della coppa Italia che torna in Coppa Campioni dopo ben 12 anni di assenza. Quattro formazioni, oltre alle 24 qualificate di diritto, sono state ammesse all’edizione 2015 grazie alle speciali wild card concesse dalla Cev. Si tratta dei turchi dello Ziraat Bankasi Ankara, che è all’esordio assoluto nella massima competizione continentale per club (insieme ai greci del Paok di Salonicco), dei belgi del Noliko Maaseik (alla seconda wild card consecutiva), dei serbi del Vojvodjna Novi Sad vincitori della Challenge Cup 2015, e dei polacchi del PGE Skra Belchatow, che nella scorsa edizione eliminarono i biancorossi nei Playoffs 12. Ora si attende il sorteggio dei gironi della prima fase (e relativi calendari), in programma il prossimo 2 luglio a Vienna, in occasione del tradizionale European Volleyball Gala, organizzato dalla CEV insieme alla federazione austriaca. Le 28 squadre partecipanti verranno suddivise in 7 gironi da quattro formazioni ciascuno. La formula sarà la stessa della precedente edizione. Per la società biancorossa sarà la decima partecipazione alla CEV Volleyball Champions League. Nelle precedenti partecipazioni i cucinieri hanno raggiunto tre volte la Final Four (2002, 2007 e 2009) conquistando il trofeo al suo esordio, nel 2002 ad Opole (Polonia).

Cev

Di seguito l’elenco delle squadre partecipanti per nazionalità:

Hypo Tirol INNSBRUCK (AUT)
Knack ROESELARE (BEL)
Volley behappy2 ASSE-LENNIK (BEL)
Noliko MAASEIK (BEL)
Marek Union-Ivkoni DUPNITSA (BUL)
Dukla LIBEREC (CZE)
TOURS VB (FRA)
PARIS Volley (FRA)
VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER)
BERLIN Recycling Volleys (GER)
PAOK THESSALONIKI (GRE)
TRENTINO Diatec (ITA)
MODENA Volley (ITA)
Cucine Lube CIVITANOVA (ITA)
Budvanska Rivijera BUDVA (MNE)
Asseco Resovia RZESZOW (POL)
Lotos Trefl GDANSK (POL)
PGE Skra BELCHATOW (POL)
Tomis CONSTANTA (ROU)
Zenit KAZAN (RUS)
Belogorie BELGOROD (RUS)
Dinamo MOSCOW (RUS)
ACH Volley LJUBLJANA (SLO)
Vojvodina NS Seme NOVI SAD (SRB)
#Dragons LUGANO (SUI)
Arkas IZMIR (TUR)
Halkbank ANKARA (TUR)
Ziraat Bankasi ANKARA (TUR)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X