Maceratese, passo Falso in casa
Il Giulianova strappa il pari

SERIE D - All'Helvia Recina decisiva la prova dell'estremo difensore degli ospiti che nel finale para di tutto. I biancorossi recitano il mea culpa per un brutto primo tempo. Nell'1 a 1 finale le reti di Gaetani e D'Antoni. Invariato il vantaggio sulla piazza d'onore: +2 su Civitanovese e Fano
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Maceratese-Giulianova (2)

Il portiere del Giulianova Salvatore Falso in uscita

 

Il gol di D'Antoni

Il gol su calcio di rigore di D’Antoni

di Andrea Busiello

(foto-servizio di Lucrezia Benfatto)

La prima gara del 2015 termina con un pareggio che lascia l’amaro in bocca alla Maceratese. All’Helvia Recina i biancorossi devono recitare il mea culpa per aver regalato un tempo al Giulianova, passato in vantaggio con Gaetani al 35′. Nella ripresa, con i locali in superiorità numerica per il rosso a Falsaperla nel finale di prima frazione, gli uomini di Magi hanno un altro piglio e dopo aver realizzato il pari su rigore con D’Antoni al 19′ le hanno provate tutte per vincere. Da qui in poi il protagonista assoluto è stato il 20enne portiere abruzzese Salvatore Falso (l’anno scorso otto presenze con la Civitanovese) che ha salvato almeno cinque o sei palle gol limpidissime, permettendo ai suoi di portare a casa un pari preziosissimo. Il pareggio del San Nicolò in pieno recupero contro la Civitanovese permette ugualmente ai biancorossi di rimanere in vetta alla classifica con due punti di vantaggio sul tandem composto da rossoblu e Fano, vittorioso per 1 a 0 a Matelica.

Maceratese-Giulianova

Mister Magi

Mister Magi

LA CRONACA -Brutto primo tempo della Maceratese. Al 10′ Croce serve Ferri Marini ma è bravissimo Di Stefano a salvare. Al 15′ ci prova Romani ma Falso manda in corner. E’ D’Alessio al 16′ a sciupare una ghiotta opportunità da dentro l’area e poi ancora Romano al 34′ con un bel destro dal limite sfiora la rete. Al primo tiro in porta gli ospiti passano in vantaggio. La difesa biancorossa è troppo molle e permette a Raparo di servire in profondità Gaetani, conclusione di prima intenzione e gol con Saitta incolpevole. La reazione della Maceratese è inesistente ma Falsaperla si fa espellere al 46′ del primo tempo per doppia ammonizione. Al riposo le due squadre vanno sul parziale di 1 a 0 in favore del Giulianova. Ad inizio ripresa mister Magi cambia l’assetto della squadra inserendo D’Antoni e Villanova per Kouko e Bartolini. Al 15′ ci prova Villanova dal limite ma è bravo Falso che da qui a fine partita si erge a protagonista assoluto. Al 18′ bella girata di Garaffoni e risposta dell’estremo difensore.

TIfosi Maceratese

La curva della Maceratese

Gol Gaetani (2)

La gioia del Giulianova dopo il gol di Gaetani

Al 19′ il gol del pareggio: fallo di mano in area di un difensore ospite e calcio di rigore in favore dei locali. Dal dischetto D’Antoni gonfia la rete e pareggia le sorti del match. D’ora in avanti si gioca ad una sola porta con i biancorossi che sbattono contro un ottimo Falso. Al 21′ ci prova Ferri Marini e al 23′ De Grazia ma è sempre il portiere ospite a salvare. L’ultima ghiotta palla gol sventata da Falso è al 31′ sulla conclusione di Villanova. Fino al termine succede poco altro. Termina con un pareggio amaro per la Maceratese la prima gara del 2015.

***

Il tabellino:

Il terzino Corodva in azione

Il terzino Corodva in azione

MACERATESE: Saitta 6, Cordova 6, D’Alessio 6.5, Croce 6, Garaffoni 5.5, Marini 6, De Grazia 5.5, Romano 6 (85′ Belkaid sv), Bartolini 5 (55′ Villanova 6), Ferri Marini 6, Kouko 5 (58′ D’Antoni 6.5). All: Magi.

GIULIANOVA: Falso 8, Di Stefano 6, Testoni 6.5, Censori 6.5, La Torre 6, Ferrante 6, Mariani 6, Raparo 6.5, Nassi 6 (41′ De Matteis 6.5), Gaetani 6.5 (72′ Sciamanna 6), Falsaperla 5. All: Giorgini.

ARBITRO: Carotenuto di Monfalcone.

RETI: 34′ Gaetani, 64′ D’Antoni (rig.).

NOTE: Spettatori 1.500 circa. Espulso Falsaperla al 46′ del primo tempo. Ammoniti Censori, Gaetani, Falso.

Salvatore Falso, portiere del Giulianova

Salvatore Falso, portiere del Giulianova

Gol D'Antoni

L’esultanza di D’Antoni dopo il gol

Tardella

La presidentessa della Maceratese Maria Francesca Tardella

Gol Gaetani

 

 

Falsaperla espulsione

L’espulsione di Falsaperla

Salvatore Falso Garaffoni
TIfosi Maceratese (2) Gol D'Antoni (2) TIfosi Maceratese Tardella Magi (2) IMG_2002
Ferri Marini De Grazia (2) De Grazia TIfosi Maceratese (8) Tifosi Maceratese (7) TIfosi Maceratese (6) TIfosi Maceratese (5) Cordova

Croce D'Alessio TIfosi Maceratese (4)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X