Anziani aggrediti in centro,
lei colpita con uno schiaffo,
il marito buttato a terra

TOLENTINO - Un uomo ha aggredito una coppia, apparentemente senza motivo. La donna si è rotta una spalla. I carabinieri hanno individuato un sospetto
- caricamento letture

carabinieridi Marco Cencioni

E’ un’aggressione apparentemente senza alcun motivo quella subita da una coppia di anziani ieri pomeriggio in pieno centro a Tolentino. Marito e moglie passeggiavano in viale dei Cappuccini, intorno alle 15,30, quando un giovane, con ogni probabilità italiano, si è avvicinato alla coppia da dietro e ha colpito la signora con un ceffone, spingendo poi l’uomo a terra. La donna è caduta e si è rotta una spalla, mentre il marito se l’è cavata con qualche escoriazione. L’aggressore è subito fuggito via. Nessun testimone ha assistito al violento episodio. L’uomo ha allertato i soccorsi: trasportati prima al pronto soccorso e poi all’ospedale i due coniugi hanno quindi sporto denuncia contro ignoti alla stazione dei carabinieri. Marito e moglie hanno dichiarato di non conoscere l’aggressore e di ignorare i motivi che lo possono aver portato a compiere l’inconcepibile gesto. Hanno solo capito che poteva essere un italiano da alcune parole dette dall’uomo durante l’aggressione. I militari, dopo una serie di indagini, questa mattina sono arrivati a individuare la persone che ritengono essere l’autore dell’aggressione. Si tratta di un uomo parecchio conosciuto in città e che ha dei problemi di salute mentale. Nel pomeriggio l’uomo sarà sottoposto al riconoscimento con un confronto in caserma in cui sarà presente la coppia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X