Furti alla festa del patrono,
derubati anche due artisti di strada

MACERATA - Durante San Giuliano in azione malviventi che hanno portato via alcune centinaia di euro a due campani che dopo essersi esibiti stavano dormendo su di una panchina. In piazza Pizzarello scippato un anziano. Borseggi anche in piazza della Libertà e piazza Mazzini
- caricamento letture
artemigrante (10)

Foto d’archivio

 

di Gianluca Ginella

Anziano scippato e due artisti di strada derubati nel sonno: è successo a Macerata, durante i festeggiamenti per il patrono.

Bancarelle e non solo, anche ladri a San Giuliano che hanno preso di mira non solo chi girava tra i banchi degli espositori ma anche chi a Macerata era arrivato per esibirsi e guadagnare qualcosa. E’ ciò che è successo a due artisti di strada che dalla Campania sono saliti a Macerata per esibirsi durante la festa del patrono. I due artisti si sono esibiti sabato nelle vie del centro cittadino. A tarda notte, poi, stanchi si sono addormentati su di una panchina lungo viale Trieste. Con loro avevano il borsello che conteneva denaro guadagnato con le loro esibizioni. Mentre dormivano, nella notte tra sabato e ieri, qualcuno si è avvicinato loro e ha aperto il borsello. Dentro c’erano alcune centinaia di euro. I due artisti, al risveglio, non hanno più trovato il denaro. A quel punto hanno denunciato il furto alla polizia. Altro episodio ieri pomeriggio, in piazza Pizzarello.

Le bancarelle di San Giuliano

Ieri le bancarelle di San Giuliano

E’ lì che un maceratese di 75 anni è stato preso di mira da uno scippatore. Mentre l’anziano attraversava a piedi la piazza, gli si è avvicinata una moto di colore scuro con in sella due persone. Quello che sedeva dietro ha allungato un braccio verso l’anziano e, con gesto fulmineo, ha strappato di mano il borsello al 75enne. Poi i due malviventi sono partiti a tutto gas, dileguandosi per poi gettare via il borsello dell’anziano, dopo aver preso il denaro che vi era contenuto, qualche centinaia di euro. Anche questo episodio è stato denunciato alla questura. Gli agenti hanno ritrovato il borsello e lo hanno riconsegnato al 75enne. Altri borseggi ci sarebbero stati, con vittime persone anziane che sono state derubate in piazza Mazzini e in piazza della Libertà durante le celebrazioni per il patrono: 3 o 4 sono i furti che sono stati segnalati da persone che erano in giro per le bancarelle e che si sono accorte che qualcuno, approfittando della grande folla di passanti, li aveva alleggeriti del portafoglio.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X