Violento nubifragio
conclude il Cosmari Day

CINGOLI - Proprio al termine della cerimonia inaugurale della discarica un'improvvisa tempesta si è abbattuta su Fosso Mabilia. Letteralmente volati via gazebo, tavoli e sedie. Grande spavento tra i presenti ma nessuna conseguenza GUARDA IL VIDEO
- caricamento letture

 

nubifragio discarica cingoli  0

Il violento nubifragio ha colpito il banchetto allestito per l’inaugurazione della discarica (clicca sull’immagine per guardare il video)


Un violento nubifragio si è abbattuto oggi su Fosso Mabilia, la località di Cingoli dove erano in corso i festeggiamenti per l’inaugurazione della nuova discarica del Cosmari. Dopo la cerimonia inaugurale con il taglio del nastro (leggi l’articolo), al termine del buffet, si è scatenato un improvviso acquazzone di quelli che in questo luglio tormentato abbiamo imparato a conoscere. Ad aggravare le cose però è stato il vento fortissimo che accompagnava i rovesci. Violente raffiche, che investendo gli invitati hanno scatenato momenti di vero panico. Pioggia e vento hanno scaraventato verso gli ospiti i due gazebo allestiti per ospitare il rinfresco, trascinando a terra tavoli e sedie. Sono seguiti attimi di tensione ma per fortuna i partecipanti hanno potuto ripararsi in un capannone dell’impianto, rifugiandosi dalle intemperie. Pronto l’intervento del personale dell’Hotel 77 che curava il catering. Cuochi e  camerieri hanno dovuto sfidare la tempesta per recuperare le attrezzature in balia dei venti. Fortunatamente nessun ferito. Speriamo solo che il nubifragio non sia presagio negativo per il nuovo impianto che dovrà accogliere i rifiuti della provincia. 

(Cla.Ri)

(Foto di Gabriele Censi)

nubifragio discarica cingoli   (6)

nubifragio discarica cingoli   (5) nubifragio discarica cingoli   (4) nubifragio discarica cingoli   (3) nubifragio discarica cingoli   (2) nubifragio discarica cingoli   (1)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X