Scintille tra Corvatta
e il comandante dei vigili:
“Parli con me, non sulla stampa”

CIVITANOVA - La fascia tricolore: "Invito la Cammertoni a leggere bene ciò che ho dichiarato perché il problema non è con le persone ma con la struttura della Polizia municipale". Arrivano gli ausiliari
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

Tommaso Claudio Corvatta, sindaco di Civitanova

di Laura Boccanera

“Mi duole dialogare con il comandante dei vigili urbani tramite i mezzi di informazione. La Cammertoni dovrebbe astenersi dal parlare con la stampa e relazionarsi con me”. Non si placa il botta e risposta fra amministrazione e municipale per la questione legata alla mobilità e alla presenza sul territorio degli agenti. Nei giorni scorsi il sindaco aveva chiesto una presenza più evidente segnalando problemi con la municipale in particolare per il servizio notturno provocando il disappunto della Cammertoni (leggi l’articolo): “Ma nessuno ce l’aveva con la Cammertoni o con i vigili – dice Corvatta – ho segnalato un problema che esiste. Per questo invito il comandante a leggere bene ciò che ho dichiarato perché il problema non è con le persone, ma con la struttura della Polizia municipale, non ho parlato di responsabilità specifiche, quindi prendo le parole della Cammertoni come uno sfogo, ma avrei preferito che si relazionasse con me”.

Duro il battibecco fra le due autorità con il sindaco che sottolinea come il tavolo della discussione e delle lamentele sia quello istituzionale: “Capisco che abbia voluto difendere il suo operato, ma una risposta del genere non è giustificabile, nei prossimi giorni riprenderemo i contatti e cercheremo di sciogliere anche il nodo dell’assunzione degli ausiliari che al momento è bloccato a causa di problemi legati alle graduatorie da cui abbiamo attinto i nominativi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X