Tris di conferme in casa Matelica
Lazzoni, Ercoli e Gilardi
di nuovo biancorossi

SERIE D - Continuano le manovre nella formazione di patron Canil dopo l'ufficializzazione di Gianangeli come nuovo allenatore
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il presidente Canil e il vice Carlo Dolce insieme ai tre giocatori confermati

Il presidente Canil e il vice Carlo Dolce insieme ai tre giocatori confermati

di Sara Santacchi

Il cantiere Matelica è in piena fase di lavorazione per la squadra che verrà. Dopo le conferme del difensore Francesco D’Addazio e dell’attaccante Cristian Cacciatore, infatti, altri tre senatori vestiranno la maglia biancorossa nella prossima stagione. Per il quarto anno consecutivo, infatti, dirigerà il centrocampo l’esperto Massimiliano Lazzoni, capitano di mille avventure nella storica scalata del Matelica, a partire dalla Promozione. Come lui, per il quarto anno consecutivo resta anche il difensore centrale Angelo Ercoli, a dimostrazione che si riparte da diversi uomini che sono stati protagonisti del campionato di serie D finito nella semifinale dei play off nazionali. Non è tutto. A completare il reparto arretrato dei senatori resta, infatti, anche il jolly Mauro Gilardi, arrivato lo scorso anno, ma tra i protagonisti della cavalcata matelicese. Garantirà anche nella prossima stagione la sua esperienza, ma anche duttilità dal momento che si può adattare anche a esterno difensivo o centrocampista mediano, davanti alla difesa, com’è successo diverse volte nell’arco dell’ultimo campionato. Salgono quindi a cinque le conferme che arrivano a distanza di 24 ore dall’ufficializzazione dell’arrivo del nuovo tecnico biancorosso Franco Gianangeli (leggi l’articolo) che ha già iniziato a lavorare insieme alla società per la squadra che affronterà il prossimo campionato di serie D.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X