Simona Bonafè sostiene Cavalieri a Potenza Picena

Domani un incontro pubblico con l'europarlamentare più votata d'italia e il candidato sindaco che affronterà il ballottaggio. A Civitanova Costamagna commenta il risultato delle europee: "Hanno voluto contarsi e hanno perso"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Simona Bonafè

Simona Bonafè

Simona Bonafè torna da europarlamentare nella provincia di Macerata dopo il tour che l’aveva vista protagonista in campagna elettorale (leggi l’articolo). Domani, domenica 1 giugno, alle ore 18 nel belvedere ‘Donatori di sangue’di Potenza Picena, si terrà un incontro pubblico promosso dal Partito Democratico in vista del ballottaggio di domenica 8 giugno.  Parteciperanno il candidato sindaco del centrosinistra Fausto Cavalieri e l’europarlamentare più votata d’Italia Simona Bonafè.  Potenza Picena sceglierà il proprio sindaco con il ballottaggio domenica 8 giugno, non avendo nessuno dei tre candidati superato il 50%+1’ dei votanti nel primo turno di domenica 25 maggio.

***

Ballottaggio, il faccia a faccia tra i due candidati (leggi l’articolo).

***

Ivo Costamagna, presidente del Consiglio comunale di Civitanova

Ivo Costamagna, presidente del Consiglio comunale di Civitanova

Sul risultato delle elezioni europee interviene anche Ivo Costamagna, presidente del Consiglio di Civitanova: «Hanno voluto contarsi ed hanno perduto. Questo è il risultato, a Civitanova come in Italia, delle recenti elezioni europee. Il Movimento 5 stelle ha insultato e minacciato senza fare proposte, solo distruzione. Ha vinto, invece, l’Italia della ragione. Per la prima volta, si è affermato un centrosinistra riformista, appartenente al socialismo europeo, che vuole governare e costruire. Questa è storicamente, la sorte dei movimenti populisti e giustizialisti. Questa sarà, politicamente, la sorte dei grillini civitanovesi ed italiani».
(l.b)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X