Rubato il biciclo del Cavalier Prato

MACERATA - Si tratta di una riproduzione moderna di un modello di bicicletta di fine Ottocento. Il proprietario: "Ha solo un valore affettivo, ricompensa se me lo restituiscono"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cavalier-franco-prato 0

CHI E’ IL CAVALIERI PRATO – Clicca sull’immagine per guardare la video-intervista

 

Franco Prato con il biciclo alla Mille miglia

Franco Prato con il biciclo alla Mille miglia

Assiste al passaggio della Mille miglia con un biciclo, riproduzione di un modello di fine Ottocento, qualcuno lo nota e un paio di notti dopo glielo ruba. E’ quando accaduto a Franco Prato, conosciuto a Macerata per la sua passione di accumulare oggetti d’epoca e fantasiosi che poi espone al Parco della fantasia, alla fine di via Roma, a Macerata. “Sono trent’anni che ho quella bici, che in realtà ha solo un valore affettivo, perché non essendo originale commercialmente non vale nulla” dice Prato. Che, come detto, venerdì scorso ha assistito al passaggio della storica corsa da Macerata (guarda le foto) e la notte di sabato gli è stato rubato il biciclo. Una bicicletta realizzata nel Novecento che riprendeva un modello di fine Ottocento. “Penso che qualcuno l’abbia vista e sia venuto a rubarla. La tenevo all’aperto al Parco della fantasia” dice Prato. Che non ha denunciato il furto, “io non voglio denunciare nessuno. Ma invito chi me l’ha rubata a restituirla e sono pronto a fargli un bel regalo, anche a pagargli 50 o 100 euro. Perché si tratta di un oggetto a cui sono molto legato”.

(Redazione CM)

CAVALIER_PRATO (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X