Piacenza vince la Coppa Italia
Tre maceratesi in festa

VOLLEY - Sono il libero Lorenzo Smerilli (di San Severino), il palleggiatore Pierpaolo Partenio e lo scoutman Matteo Carancini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
piacenza 11 ottobre 2013 copra elior 2013/14 ( foto cavalli ) smerilli

Lorenzo Smerilli

La Coppa Italia del volley approda a Piacenza. La formazione di Monti ha infatti sconfitto per 3-0 Perugia (28-26, 25-21, 25-19) nella finale andata in scena al Pala Dozza di Bologna. Per la formazione di Kovac dunque non riesce l’impresa di vincere il trofeo, dopo aver superato la Lube (leggi l’articolo della semifinale). Sono ben tre i maceratesi a festeggiare il trionfo emiliano: Lorenzo Smerilli, Pierpaolo Partenio e Matteo Carancini, tutti e tre ex Lube. Smerilli è il secondo libero della formazione emiliana, il classe 1987 nativo di San Severino in questa stagione sta dando un sostanzioso contribuito alla causa nel ruolo di vice Marra. Anche Partenio, palleggiatore classe 1993, è riserva nel team emiliano: davanti a lui c’è un mostro sacro del palleggio come Luciano De Cecco. Matteo Carancini è invece lo scoutman ufficiale dei biancorossi.

a.b.

Matteo Carancini

Matteo Carancini

Pierpaolo Partenio

Pierpaolo Partenio



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X