Piccola Personale di Stefano Calisti

I tipici paesaggi collinari piceni, trasfigurati dai colori dell'artista
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Calisti è un immaginifico cantore del “moto ondoso” collinare che contraddistingue il territorio piceno delle Marche. La sua voce è il colore, di cui Stefano dimostra di non aver paura: e il colore ringrazia per la fiducia e ricambia, distendendosi o raggrumandosi sulle tele fin quasi a far venire fuori gli odori e le memorie di sguardo, se non di vita vissuta, che questo paesaggio unico in Italia ha scolpito dentro ciascuno di noi. Un mare d’erba fatto di cieli rossi infiammati, di azzurri vividissimi, di gialli e di verdi in festa, pur sempre – come è proprio del nostro carattere – dentro le griglie di un decoro che è in sé anche tradizione, delicata passione, buon senso.

01-557x650

 

 

03-396x650

 

 

05-645x650

 

 

06-551x650

 

 

 

09-650x421

 

 

 

 

 

14-650x434

 

 

16-598x650

 

 

17-650x557

 

 

Stefano-Calisti

Stefano Calisti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X