Civitanovese sconfitta in extremis
A Jesi non basta D’Ancona

SERIE D - Succede tutto nella ripresa. Rossoblu in vantaggio in avvio, prima della rimonta firmata da Strappini e Mbaye (in gol al 92')
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il centrocampista Massimiliano Trillini

Il centrocampista Massimiliano Trillini

di Andrea Busiello

Civitanovese beffata in pieno recupero a Jesi. Dopo esser passata in vantaggio con D’Ancona ad inizio ripresa la formazione di Jaconi ha subito la rimonta confezionata da Strappini e Mbaye (in gol al 92′). Sconfitta pesante anche in ottica classifica dato che i rossoblu adesso hanno due soli punti di vantaggio rispetto alla zona play out e il cammino per questo 2014 si fa in salita.

LA CRONACA – Nella prima parte di gara pochi i sussulti. La prima emozione arriva al 28′: cross di Cardinali e testa di Traini con mira che risulta imprecisa. Al 32′ ci prova Rossini da calcio franco ma Cattafesta fa sua la sfera senza patemi. E’ ancora la Jesina a farsi viva al 35′: calcio di punizione di Rossini e testa di Berardi con pallone di poco fuori. L’unica occasione per i rossoblu capita al 40′ ma la punizione di Morbiducci è completamente sbagliata. Si va al riposo sul risultato di 0-0. Nella ripresa al 3′ Civitanovese in vantaggio con D’Ancona che risolve al meglio una mischia in area. Al 22′ arriva il pareggio della Jesina: crossi di Rossini, testa di Mbaye, Cattafesta smanaccia ma non trattiene e sulla linea di porta interviene Strappini che appoggia in rete il gol del pareggio. Al 25′ altra occasione per la Civitanovese: ci prova Trillini, grande risposta di Tavoni poi sulla ribattuta D’Ancona spedisce fuori. Al 38′ ancora Jesina: tiro velenoso di Traini che colpisce la traversa a portiere battuto. In pieno recupero, al 47′, arriva la beffa per i rossoblu: Traini serve Mbaye che sul filo del fuorigioco calcia e non perdona. La Jesina trova il gol a tempo scaduto. Per la Civitanovese non c’è più tempo, sconfitta amarissima da digerire.

il tabellino:

JESINA: Tavoni, Campana, Carnevali (59′ Mbaye), Strappini, Tafani, Tombari, Mattia Cardinali, Berardi (N.Cardinali), Traini, Rossini, Pierandrei (55′ Sassaroli). Allenatore: Bacci.

CIVITANOVESE: Cattafesta, Cervellini, Bartolucci, Coccia, Morbiducci, Diamant, Trillini (75′ Forgione), Rovrena, D’Ancona, Valdes, Schiavone. Allenatore: Jaconi.

ARBITRO: Ruggiero di Roma.

RETI: 48′ D’Ancona, 66′ Sfrappini, 92′ Mbaye.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X