Crisi Civitanovese:
via Buonaventura e Bolzan

SERIE D - Il presidente Di Stefano sta incontrando nella sede societaria tutti i tesserati. Due le proposte: si resta con riduzione del rimborso o svincolo in mano. I due attaccanti i primi a lasciare, possibili altri addii
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Alex Buonaventura

Alex Buonaventura

di Andrea Busiello

Giornata caldissima in casa Civitanovese, un’altra dopo quella di ieri. Dalle prime ore del pomeriggio il presidente Attilio Di Stefano sta incontrando tutti i tesserati rossoblu per fare la sua proposta. Riduzione del rimborso (si va dal 20% al 30% di quanto pattuito in estate) o lista di svincolo in mano. Al momento hanno deciso di prendere la lista di svincolo (il mercato chiude domani alle 19) Bolzan e Buonaventura, oltre a Pazzi che si è già accasato da qualche giorno all’Ancona. Stanno invece valutando la proposta del presidente il portiere Mauro Chiodini, i difensori Morbiducci e Comotto e il centrocampista Rovrena. Al momento sono entrati a discutere con il presidente questi sei giocatori e stanno entrando nella sede societaria uno alla volta tutti gli altri tesserati della società rossoblu. La situazione è critica, non si esclude che tutti i big della rosa possano decidere di andare via.

(servizio in aggiornamento)

Marcos Bolzan

Marcos Bolzan

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X