La Giunta Carancini
si taglia gli stipendi

MACERATA - L'indennità del primo cittadino scende a 4.061 euro lordi, contro i 5.500 previsti per legge ai sindaci dei Comuni capoluogo (-26%). Tagliate in maniera proporzionale le spettanze del vice e degli assessori
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La Giunta Carancini

La Giunta comunale di Macerata

Il sindaco Romano Carancini

Il sindaco Romano Carancini

“Un ulteriore segnale concreto che trovasse motivazione nella solidarietà verso chi è più debole e nella condivisione delle ristrettezze che tutti i maceratesi sono costretti a subire in questa fase storica andava dato alla nostra città. Voglio ringraziare la giunta compatta che ha voluto con me questo ulteriore taglio e che mi dimostra ancora una volta quanto senso di responsabilità e vero spirito di servizio vi siano dentro l’impegno amministrativo che stanno profondendo in questo difficile momento della nostra comunità” . Lo ha dichiarato il sindaco di Macerata, Romano Carancini, commentando la scelta amministrativa adottata il 24 luglio con la delibera di Giunta numero 238. Grazie all’adozione di questo documento, le indennità degli amministratori vengono decurtate di un ulteriore 5%: si tratta di una riduzione che segue il taglio del marzo 2011 (anche in quel caso pari al 5%) e pure quelle adottate nel 2008 dall’Amministrazione Meschini.
L’indennità del sindaco Carancini passa così a 4.061,15 euro lordi, a fronte dei 5.500 previsti per legge ai sindaci dei Comuni capoluogo di provincia. Anche le retribuzioni degli assessori seguono quella del sindaco: complessivamente il primo cittadino di Macerata percepisce oltre il 26% in meno rispetto a quanto previsto dalla legge. L’indennità del vicesindaco passa da 3.046 a 2.437,75 euro lordi e così il costo mensile lordo della Giunta Carancini è di 20.509 euro lordi contro i 32.725 euro previsti in astratto. 
“Aggiungo che – conclude il sindaco Carancini – d’accordo con tutti i membri della giunta, abbiamo anche deciso che i risparmi di cui beneficerà il bilancio in discussione da lunedì prossimo in consiglio comunale, avranno un capitolo ‘dedicato’ e destinato ad uno specifico progetto che a breve comunicheremo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X