Nuova scossa di terremoto,
magnitudo 3 gradi Richter

Il sisma delle ore 21.30 avvertito dalla gente. L'epicentro sempre in Adriatico, tra la costa di Numana e quella di Porto Recanati
- caricamento letture
terremoto ancona-macerata

Immagine Ingv

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita alle 21.30 nella zona tra Numana e Porto Recanati. La magnitudo è di 3 gradi della scala Richter. L’epicentro si è spostato di oltre nove chilometri rispetto all’ultimo rilevamento. La scossa è stata avvertita dalla popolazione, seppure molto più lievemente rispetto a quella di magnitudo 4.9 registrata nella notte tra sabato e domenica (leggi l’articolo). I vigili del fuoco non segnalano danni né a cose né a persone. Subito dopo il sisma di magnitudo 3, i sismografi dell’Ingv hanno registrato una replica, di grado 2.2, alle 21.31, cioè appena un minuto dopo. Nel pomeriggio, alle 15.30, nello stesso distretto sismico un’altra scossa molto lieve, di grado 2.3. Prosegue dunque lo sciame sismico di fronte alla costa tra Numana e Porto Recanati.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X