Marijuana coltivata in casa “per hobby”
Arrestato un impiegato 62enne

ESANATOGLIA - Scoperto dai Carabinieri si è difeso dicendo di essere un «appassionato di erbe»
- caricamento letture


carabinieriLa sua passione per la coltivazione delle “erbe” lo ha tradito ed è stato così scoperto ed arrestato  dai Carabinieri di Camerino un impiegato sessantaduenne di Esanatoglia, B.E.le sue iniziali.  
Da qualche tempo, in una zona isolata di Esanatoglia,  si registrava un continuo movimento di giovani soliti frequentare una piccola casa di campagna di proprietà dell’uomo, fino a ieri persona senza precedenti penali. I carabinieri, allertati, hanno quindi predisposto dei mirati servizi di osservazione. Facendo ricorso a tecniche di mimetizzazione, approfittando della vegetazione esistente nelle vicinanze dell’abitazione segnalata, i militari si sono appostati sugli alberi per poter meglio controllare i movimenti ed attendere il momento propizio per intervenire.  Dopo aver monitorato  a lungo l’area di interesse, ieri sera i militari in borghese del Nucleo Operativo e Radiomobile sono entrati in azione. All’interno dell’abitazione dell’impiegato i Carabinieri della città ducale, coordinati dal Capitano  Vincenzo Orlando, hanno rinvenuto , custoditi in un barattolo a chiusura ermetica, oltre200 grammi di marijuana che l’uomo aveva già prodotto e lì riposti per una migliore conservazione, un bilancino di precisione utilizzato per pesare la sostanza nonché circa 200 semi di cannabis. Mentre in un piccolo orto situato accanto alla struttura, sono state trovate anche  7 piante di cannabis, dell’altezza di  circa 20 cm ciascuna, che l’uomo curava amorevolmente. Il tutto è stato posto sotto sequestro, L’uomo, persona tranquilla ed incensurata, è stato arrestato con la duplice accusa di coltivazione e detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente. B.E.  è ora agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.  Al momento dell’arresto l’anziano “coltivatore”  si è giustificato dichiarando, in maniera disarmante: “Sono da sempre un appassionato di erbe. Sono rilassanti”.

(Redazione Cm)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X