Sassi contro la sede elettorale
di Simone Livi

- caricamento letture

sede-livi-4

La scorsa notte ignoti vandali hanno infranto a sassate una delle vetrine della sede in allestimento a Civitanova (all’incrocio tra Corso Vittorio Emanuele e via Mazzzini), per la campagna elettorale del vice Sindaco di Sant’Angelo in Pontano ed ex assessore provinciale Simone Livi candidato capolista per le Marche al Senato con La Destra di Storace (leggi l’intervista).

“E’ un atto ignobile e preoccupante – commenta lo stesso Livi –  soprattutto per il rischio di innescare un pericoloso clima di stupide ed inutili tensioni, esattamente quelle che da sempre mi prefiggo di scongiurare con la mia attività auspicando una politica di equità sociale ed economica.
Invito tutti alla calma e alla serenità  e mi auguro che il gesto rimanga un episodio isolato ritenendolo comunque  privo di effetti intimidatori e sentendomi al contrario rafforzato negli intenti di suscitare  intorno al mio programma l’interesse di tutti quei cittadini stufi di assistere a modi poco sani di intendere la politica.

sede-livi-1   sede-livi-2   sede-livi-3



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X