Cane smarrito, multa di 50 euro al padrone

Civitanova
- caricamento letture

Vagava per piazza XX Settembre, nel centro di Civitanova, ma poi è  stato preso in custodia dall’accalappiacani. Un allegro meticcio di taglia media stamattina era stato visto girovagare in centro, dalle parti del Comune. Vedendo i suoi occhi vispi ma smarriti qualche cittadino si è preoccupato e ha dato l’allarme. Non tanto per la pericolosità del cagnolino, decisamente gioioso e affabile con quanti lo avvicinavano, quanto per la preoccupazione del suo proprietario. Non vedendolo più, infatti, il suo padrone avrebbe potuto pensare al peggio.

Avvertiti, i vigili urbani si sono subito messi in moto per agguantare il socievole cagnolino e hanno avvertito, come di norma, l’accalappiacani che l’ha preso in custodia. Il simpatico meticcio, in buone condizioni e ben tenuto, aveva il suo chip di riconoscimento e gli agenti della municipale hanno contattato il suo legittimo proprietario. Il civitanovese, però, insieme alla gioia di riabbracciarlo, sarà costretto come la legge impone in questi casi a pagare una multa di 50 euro per omessa custodia.

(s. p.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X