Cade durante un’arrampicata
Muore l’avvocato Torquato Sartori

SERRAVALLE - L'uomo, camerte, 65 anni, esperto di montagna, stava scalando in solitaria la via “dello zio”che aveva aperto in ricordo dello zio deceduto proprio nella stessa zona anni prima
- caricamento letture
avvocato-sartori

Torquato Sartori

 

Un’arrampicata su una parete rocciosa di Gelagna Alta, frazione di Serravalle,  è costata la vita a Torquato Sartori, 65 anni, avvocato di Camerino, molto esperto di montagna. Ex presidente del Cai, Sartori si era messo in cammino da solo durante la giornata e aveva raggiunto il Monte Igno per scalare la via “dello zio”, aperta dallo stesso Sartori in ricordo dello zio deceduto proprio nella stessa zona anni prima. Intorno alle 20, non vedendolo rincasare i familiari si sono preoccupati e hanno dato l’allarme. Subito sono arrivate sul posto le squadre dei Vigili del Fuoco per un totale di 10 uomini per dare il via alle ricerche, coordinate dall’ingegner  Carlo Iammarino. Alle ricerche ha partecipato anche il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione di Macerata. Dopo mezz’ora l’uomo è stato trovato in fondo ad  un dirupo. Si sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente ma secondo una prima ricostruzione l’avvocato è scivolato durante l’arrampicata e, nella caduta, ha riportato gravi lesioni, tali da procurarne il decesso. In queste ore si sta recuperando la salma.

IMG00658-20121014-2310-300x224

Vigili del Fuoco al lavoro nel corso delle ricerche

 

(Redazione Cm)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X