“Test antidroga obbligatorio per i politici regionali”

Il consigliere Enzo Marangoni propone una legge per controllare i suoi colleghi e gli assessori
- caricamento letture
marangoni-enzo-nuova

Enzo Marangoni

La Regione Marche potrebbe essere la prima in Italia ad emanare una legge che renda obbligatorio il test  antidroga per Consiglieri e Assessori regionali. Enzo Marangoni, Consigliere regionale del Gruppo Popolo e Territorio – Libertà e Autonomia, ha presentato all’Assemblea Legislativa delle Marche una proposta di legge finalizzata a rendere obbligatorio il test antidroga per i consiglieri e  assessori regionali.
“L’ordinamento italiano ancora non prevede una norma al riguardo – afferma il Consigliere Marangoni – già nel 2006 fu proposta una legge che rendeva obbligatorio il test per i parlamentari voluta dall’UDC e sottoscritta da 89 parlamentari di Udc, An e Forza Italia, ma il provvedimento fu bocciato in Commissione Affari Costituzionali della Camera dalla maggioranza di governo dell’epoca. In seguito, nel novembre 2009, è stata promossa da Carlo Giovanardi un’iniziativa che prevedeva il test antidroga volontario per i parlamentari. Se ne sono presentati solo 232 su 945: ma è stato in un certo senso il segnale che qualcosa si muove, che qualcuno è sensibile a queste problematiche”.  Sempre il Consigliere Marangoni, il 2 agosto scorso ha già presentato all’Assemblea Legislativa delle Marche una mozione per proporre il test antidroga facoltativo per i consiglieri regionali (leggi l’articolo) mozione che non è stata ancora discussa. Ora questa proposta di legge rende invece obbligatorio il test antidroga per coloro, come i consiglieri e assessori regionali, che hanno la responsabilità di gestire il denaro pubblico proveniente dalle tasse dei cittadini. La proposta di legge presentata si compone di cinque articoli e prevede anche che i consiglieri che risultassero positivi  per due volte consecutive al test antidroga decadano immediatamente dalla loro carica, perdendo i relativi emolumenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X