L’emozione olimpica frena Regolo
Dopo le prime due prove è solo 34°

OLIMPIADI DI LONDRA - Prima regata da dimenticare per il velista civitanovese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Primo-giorno-di-regate-a-Londra

Primo giorno di regate a Londra

di Andrea Busiello

Inizia male l’avventura olimpica del velista civitanovese Michele Regolo. Al temine della prima giornata di gare infatti Regolo si trova al 34° posto della classifica generale. Nella prima gara di Weymouth le condizioni meteo sono abbastanza anomale con il vento intorno ai 10 nodi con lievi raffiche a 15 nodi. La regata era iniziata abbastanza bene per l’atleta di casa nostra dato che chiudeva il primo giro di boa in 16° posizione prima di perdere colpi e chiudere la prima regata in 31° posizione. Nella seconda e ultima prova della giornata Regolo non riesce a migliorare particolarmente la sua posizione e chiude al 34° posto. La classifica generale è dominata dall’australiano Tom Slingsb, uno dei favoriti per la conquista della medaglia d’oro. Da ricordare, come ieri è stata la prima giornata di gare anche per l’altro velista di casa nostra: il recanatese Filippo Baldassari ha chiuso le prime due regate con il 23° posto nella classifica generale (leggi l’articolo).

Michele-Regolo

Michele Regolo durante la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X