Pd provinciale in crisi
Montesi critica il segretario Broccolo

Dopo le dimissioni di alcune figure chiave, il consigliere provinciale chiede unità ma per ora ottiene solo una nomina di responsabile tutela animali per Bianca Verrillo, segretaria di Matelica
- caricamento letture
montesimassimo_cvt

Il consigliere provinciale Massimo Montesi

di Alessandra Pierini

Il Pd provinciale è in grave difficoltà. Al momento il direttivo è ridotto ai minimi termini dalle dimissioni in aperta polemica con il segretario provinciale Roberto Broccolo, eletto due anni fa, dell’ organizzatore Leonardo Catena, del tesoriere Benedetti e di alcuni componenti della segreteria tutti eletti dalla maggioranza. La situazione crea non poco imbarazzo e il partito è praticamente tutto da rifare. Nei giorni scorsi Massimo Montesi il quale, due anni fa, fu sconfitto da Broccolo nella corsa alla segreteria del partito, ha inviato una lettera molto critica agli iscritti.«Sono ormai trascorsi due anni dal congresso provinciale del PD che ha visto prevalere per poche decine di voti il segretario Broccolo – si legge – dopo due anni bisogna prendere atto che quell’ esperienza ha mancato tutti i suoi obbiettivi politici e organizzativi culminando nelle dimissioni di figure importanti.Esprimiamo un giudizio fortemente critico sull’ operato della maggioranza del partito, che fino ad ora, ha sistematicamente rifiutato una gestione unitaria come da noi sempre auspicato. Nonostante ciò, ognuno di noi in occasione di tutte le più importanti scadenze politiche ed elettorali si è impegnato con generosità e trasparenza dimostrando senso di responsabilità e forte attaccamento al partito. In questo momento di fortissima crisi economica, istituzionale, sociale e politica siamo convinti che tutti debbano dimostrare una sincera volontà unitaria onorando la fiducia che gli iscritti ci hanno accordato in occasione del congresso. Consapevoli di rappresentare il più grande partito politico della provincia che esprime militanti, iscritti e iscritte, coordinatori di circolo, sindaci,amministratori, consiglieri e assessori regionali, parlamentari, i quali tutti i giorni, si confrontano con i problemi reali dei cittadini, delle imprese e delle famiglie. Per questo vogliamo operare mettendo innanzi a tutto l’ interesse del territorio provinciale e del nostro partito e, rispondendo alle sollecitazioni di tante iscritte e iscritti preoccupati dello stato del PD, e del nostro segretario regionale Ucchielli, garante di questo percorso unitario, dichiariamo la nostra disponibilità a sostenere fino al congresso il Segretario Broccolo su di un programma centrato su obbiettivi concreti e urgenti, tra cui sanità, servizi pubblici, rifiuti, proposte sulla crisi economica e produttiva, riorganizzazione del partito attraverso una segreteria unitaria e paritetica nella quale, a garanzia del nostro impegno sincero e unitario,riteniamo di potere e dovere esprimere la figura dell’ organizzatore provinciale, senza veti sulle persone che verranno impegnate nelle varie funzioni».

Nel frattempo il segretario Broccolo ha nominato Bianca Verrillo, segretaria del Pd di Matelica, comune in cui Montesi è consigliere di opposizione, responsabile provinciale per la tutela degli animali, figura richiesta dallo statuto del partito. 
Qualcuno, all’interno del partito, ipotizza che la nomina sia servita al segretario per placare le ire dello stesso Montesi.
Ben poca cosa comunque rispetto alle grosse difficoltà che attanagliano il Partito Democratico e che si ripercuotono anche sulle segreterie comunali, basti guardare Macerata dove dopo le dimissioni del segretario Bruno Mandrelli si sta ancora cercando la quadratura del cerchio per riprendere attivamente le funzioni del partito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =