Terremoto all’alba
Prosegue lo sciame sismico

L'evento si è verificato alle 5.26 e ha avuto magnitudo 3.1 con epicentro della zona fra Colmurano, Sant'Angelo in Pontano, Gualdo, Loro Piceno e Penna San Giovanni
- caricamento letture

terremotoUna nuova scossa di terremoto è stata distintamente avvertita dalla popolazione questa mattina alle 5.26. L’evento sismico ha avuto una magnitudo di 3.1 e una profondità di 22.9 km con epicentro nell’area compresa fra i Comuni di Colmurano, Sant’Angelo in Pontano, Gualdo, Loro Piceno e Penna San Giovanni. Non si registrano danni a cose e persone. Questa scossa fa seguito ad un’altra minore registrata alle 21.20 di ieri sera di magnitudo 2.1 e profondità di 20 km con stesso epicentro. Mercoledì un altro evento sismico di magnitudo 2.8 era stato avvertito dalla popolazione della stessa zona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X