Muore Tommaso Paolucci
Il dramma di Paola Giorgi

MATELICA - Volto noto dello spettacolo, il marito della Vicepresidente del Consiglio Regionale era malato da tempo e si è spento stamattina. Nel 2007 era stato nominato direttore del Teatro Sistina di Roma
- caricamento letture
tommaso-paolucci

Tommaso Paolucci

Grave lutto per il Vicepresidente del Consiglio Regionale Paola Giorgi (Idv). E’ morto stamattina, all’età di 61 anni, suo marito Tommaso Paolucci, con cui si era sposata nel 1997 e che  era malato da tempo. Paolucci, nativo di Matelica, era laureato in Architettura all’Università di Milano, ed era un volto noto nel mondo dello spettacolo. Nel 1976, con Gabriele Salvatores ed Elio De Capitani, aveva costituito la Compagnia dell’Elfo di Milano, e nel corso degli anni ha contribuito alla sua affermazione curandone il settore organizzativo ed artistico. A Paolucci si deve anche la nascita della Compagnia Pupi e Fresedde di Firenze; nel 1982 lascia la città toscana e si trasferisce a Roma, dove assume la direzione amministrativa della Compagnia Attori e Tecnici, organizzando la produzione e distribuzione di spettacoli quali “I due sergenti” e “Rumori fuori scena”, oltre ad intervenire attivamente nella fondazione ed inaugurazione del Teatro Vittoria di Roma. Nel 1988 incontra la Compagnia della Rancia e coglie l’occasione per esercitare la sua professione nelle Marche, andando a curare gli aspetti organizzativi delle tourne’e. Nel 1993 si misura con la sua prima regia nello spettacolo “Arlecchino servitore di due padroni”. Dall’insegnamento alla scuola di recitazione Cecchetti di Civitanova e alla scuola di recitazione del Teatro Gentile di Fabriano nasce una nuova formazione professionale: la Compagnia del Gentile, di cui Paolucci assume la direzione artistica e di cui cura la regia del “Campiello” di Carlo Goldoni. Nel 2007 arrivò a dirigere lo storico Teatro Sistina di Roma. Paolucci lascia la moglie e la giovane figlia Agnese. Toccante il saluto della moglie su Facebook: “Angeli aprite il sipario. In paradiso è arrivato il teatro”.
A Paola Giorgi ed alla  famiglia vanno le condoglianze della redazione di Cronache Maceratesi.

(Redazione CM) 

paolucci-2-233x300paolucci-fam

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X