Ladri assaltano una palazzina
Svaligiati tre appartamenti

MACERATA - I furti sono avvenuti in via Pace, tra le 18 e le 20 di ieri sera. Sottratti preziosi e monili in oro
- caricamento letture

furto-casadi Filippo Ciccarelli

Ha trovato una brutta sorpresa la signora Luciana, quando è tornata nella sua abitazione in via Pace, a Macerata. La sua casa era stata violata da qualcuno che aveva messo a soqquadro il suo e gli altri due appartamenti presenti nella palazzina. Identico il modus operandi: i malviventi – con ogni probabilità, infatti, si tratta di una banda composta di più elementi – hanno forzato le porte d’ingresso ed hanno messo a soqquadro le abitazioni.
“Il furto è avvenuto tra le 18 e le 20” racconta la signora Luciana “perché fino alle 18 c’era una persona a casa, e poi alle 20 siamo tornati. Penso che tenessero sott’occhio tutto il palazzo per scegliere il momento migliore in cui agire. Hanno rovesciato tutto, i cassetti, gli armadi, perfino le borse… un po’ di tempo per fare le loro cose, insomma, ce l’hanno avuto. Da come hanno agito sembrava fossero in cerca di oro, e infatti hanno preso tutto quello che potevano. Più che al danno materiale” continua la vittima “penso a tutti i ricordi che mi hanno sottratto. Hanno preso il mio anello di fidanzamento, la fede nuziale mia e di mio marito, e anche un ricordo di mia nonna”.
Sui furti sta indagando la polizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X