Basket serie D, Abm ko
a Porto Sant’Elpidio

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
gruppo-d-u19-modificato-300x157

Il gruppo della serie D e dell'under 19 al completo

Dura poco più di 20 minuti la buona partita dell’ABM a Porto Sant’Elpidio contro l’Elpidiense 2000; l’inizio folgorante, fatto di difesa intensa e contropiedi fulminanti, che aveva lasciato di stucco gli avversari costringendoli ad un parziale negativo di 0-14 lascia ben presto il posto ad un’intensità minore che consente ai locali di riprendersi dallo shock iniziale e di trovare la via del canestro con facilità. Un siderale Pairone, a suon di recuperi e canestri da ogni dove, consente ai maceratesi di mantenere il vantaggio acquisito fino all’inizio del terzo quarto quando sono gli elpidiensi Sagripanti e Torresi a salire in cattedra crivellando la retina ospite e riportando i padroni di casa in parità. L’ultimo quarto, dopo l’uscita prematura per falli di un Pairone ancora, quantomeno, poco tutelato dalla coppia arbitrale, non aveva più storia e vedeva l’Elpidiense allungare fino al +14 finale, forse un po’ punitivo per quanto visto in campo. L’ABM ha probabilmente pagato l’inesperienza dei molti giovani che dopo l’avvio roboante hanno forse pensato ad un incontro facile e non sono più riusciti a rimettersi in partita nei momenti di difficoltà; da segnalare, a tal proposito, come il 65% dei punti segnati siano da attribuire al duo Mancini-Pairone, nonostante siano entrambi usciti prima del tempo per cinque falli.

il tabellino:

Elpidiense – Associazione Basket Maceratese 94-80

Elpidiense: Stacchietti, Bordignon 1, Torresi 23, Rosettani 11, Viozzi 7, Taddei 13, Postacchini 10, Brasili 7, Giorgetti 3, Sagripanti 19. All.Catini.

Macerata: F.Mancini 6, Mazzocconi, Fedeli, M.Mancini 19, Kimanov 9, Tiberi 6, Antinori 2, Kaspersky 6, Morichetta, Pairone 32. All.Grondona.

Arbitri: Quadrini e Antimani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X