Tragico frontale a Camporotondo
Muore giovane centauro del posto

Matteo Micheli, 23 anni, dipendente dell'Asur, si è scontrato con la sua moto contro un camion
- caricamento letture

micheliNuovo, drammatico incidente sulle strade della nostra provincia, un’altra giovane vita spezzata tragicamente. Un giovane di 23 anni, Matteo Micheli di Camporotondo, è morto intorno alle 12.30 di oggi in un tragico incidente stradale verificatosi lungo la strada che da Belforte del Chienti porta a Camporotondo. Micheli,  dipendente come tecnico informatico dell’Asur di Camerino, si trovava in sella alla sua moto quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Tolentino, all’altezza di una curva è andato a scontrarsi contro un camion che proveniva dalla direzione opposta. Immediati i soccorsi, ma per Micheli ormai non c’era più nulla da fare. Sul posto, oltre ai carabinieri, i vigili del fuoco di Tolentino e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso del giovane. La salma è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Macerata, ma non verrà effettuata l’autopsia. Matteo Micheli lascia la sorella maggiore Lorena (29 anni) e i genitori che gestiscono il ristorante Micheli all’altezza dell’incrocio con Sarnano.

(redazione CM)

moto-mortale




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X