Fossombrone-Recanatese 3-0
Leopardiani fuori dalla Coppa

Sonora sconfitta per la formazione di mister Siroti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Mauro Nardi

La Recanatese incassa tre sonore sberle ed abbandona la Coppa Italia di Serie D. A Fossombrone l’undici giallo – rosso non entra mai in partita e al termine dei primi quarantacinque minuti va al riposo già sotto di due reti. Nella ripresa incassa la terza marcatura su calcio di punizione chiudendo in maniera non molto confortante il primo impegno ufficiale della stagione, vernissage della prima giornata di campionato in calendario per sabato prossimo al “Carotti” di Jesi contro la squadra leoncella. Siroti e Baldoni hanno dovuto fare a meno di Patrizi (nella foto) e Morbiducci, entrambi con una vecchia squalifica da scontare. E senza la coppia centrale difensiva varata e rodata quest’estate nelle prime amichevoli, la squadra ha sofferto e non poco gli attacchi della compagine metaurense. Assenti anche Pucci per i postumi di un attacco influenzale e Garcia, non ancora al meglio dopo il problema muscolare accusato la scorsa settimana.

RECANATESE: Cantarini Loris, Torregiani, Siroti, Ristè, Moretti, Zannini, Marchetti, Moriconi, Sbarbati, Pericolo, Cantarini Luca. All: Siroti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X