Insegnante maceratese arrestato
per spaccio di droga in Umbria

- caricamento letture

carabinieri_arresto

Un insegnante di educazione fisica e allenatore di volley di 38 anni di Macerata, Adrian Pablo Pasquali, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Narni Scalo, in provincia di Terni, dopo essere stato sorpreso a spacciare hashish.

Pasquali è stato fermato dai militari mentre si trovava in compagnia di altre persone tenute d’occhio dai carabinieri: addosso aveva circa tre grammi di hashish.

Una successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione del 38enne ha consentito di scovare un ingente quantitativo di stupefacente. In casa, infatti, l’insegnante deteneva altri 120 grammi di droga e un bilancino di precisione.

Lo stupefacente e il bilancino, insieme a 400 euro ritenuti dagli inquirenti provento dell’attività di spaccio, sono stati sequestrati dai carabinieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X