Tirreno-Adriatico,
la cronometro a Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

OLY-2008-CYCLING-SUI

La città di Macerata sarà protagonista della 44° edizione della Tirreno-Adriatico. Infatti la corsa dei due mari, presentata oggi a Firenze nell’auditorium del Consiglio regionale della Toscana, prevede, come quinta tappa, una cronometro di 30 chilometri che partirà da Loreto per concludersi proprio a Macerata.

La corsa entrerà nel territorio maceratese già il giorno prima con la tappa Foligno – Montelupone, dove il muro con pendenza fino al 20%, che lo scorso anno molti corridori affrontarono bici in spalla, sarà scalato due volte.

La Corsa cdei Due Mari per la prima volta nella sua storia prendera’ il via dalla Toscana. Nel dettaglio l”edizione numero 44 prevede sette tappe, dall’11 al 17 marzo, le prime tre in Toscana. Tappe adatte ai velocisti, con il via da Cecina (Cecina-Capannori, 11 marzo), per poi attraversare la Toscana centro-occidentale nei due giorni seguenti – Volterra-Marina di Carrara (12 marzo) e Fucecchio-Santa Croce sull’Arno (13 marzo) – e proseguire poi tra Umbria e Marche fino all’approdo finale, la tradizionale chiusura a San Benedetto del Tronto. La manifestazione promossa dalla Gazzetta dello Sport prevede ventiquattro squadre al via, 192 corridori in gara, una cronometro individuale di 30 km (la tappa Loreto-Macerata appunto), il ‘muro’ di Montelupone, due chilometri con pendenze tra il 18 e il 20%, riproposto con ben due passaggi, dopo che l’anno scorso aveva sorpreso piu’ di un campione affermato; 9 Gran premi della montagna e 9 traguardi volanti. Accanto, una serie di iniziative collaterali, a cominciare dal ‘bicipark’ per i ragazzi in ogni citta’ in cui arriveranno le tappe. E ancora un nuovo logo, maglie da classifica ridisegnate, Ivan Basso, Danilo Di Luca e Gilberto Simoni testimonial della campagna promozionale.
Tra i 192 corridori sono annunciati, tra gli altri, Cancellara, vincitore l’anno scorso, Pozzato, Kloden, forse Ivan Basso e Ballan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X