facebook twitter rss

Due colonnine per auto elettriche,
Camerino all’avanguardia

INNOVATIVA - Si tratta di due postazioni per ricariche Tesla, l'idea era nata l'anno scorso con una collaborazione Unica, Contram e Comune che hanno puntato sul progetto dello spin-off Istambiente srl
lunedì 16 aprile 2018 - Ore 20:17 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Una doppia colonnina per ricarica di auto elettriche Tesla si trova a Camerino, nel parcheggio Contram, primo comune dell’entroterra ad avere questo servizio. Un anno fa la Contram, l’Università di Camerino ed il Comune, dopo gli eventi sismici del 2016, condivisero l’idea e il progetto dello spin-off Istambiente s.r.l. di Camerino di trasformare la città ducale in un modello di città ecosostenibile. Nei giorni scorsi alcuni turisti di Milano, in visita alla città ducale con una Tesla, hanno potuto usufruire, di questo innovativo servizio. Il tema è forse marginale dopo gli eventi catastrofici del 2016, ma è centrale nella ripresa post sisma; infatti, si cerca di offrire quel servizio in più, quel vivere sano, quello stile di vita sostenibile che è raro trovare nel resto dell’intera penisola. I bisogni della popolazione, sicuramente, ora sono altri, ma i camerinesi e le loro istituzioni non possono non sperare in un futuro diverso. Dalle parole ai fatti: l’installazione di colonnine Tesla porta la città di Camerino ad essere l’unica nell’entroterra e una delle poche nelle Marche ad offrire tale servizio. Questa installazione si può considerare come la “posa della prima pietra” e si spera di portare la città ducale ad un completo sistema di rete di ricarica auto, scooter e biciclette, anche con possibilità di noleggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X